Un carcere diverso: formazione alla diversità

DGP ha vinto il Bando Regionale "Criteri e modalità per la concessione di finanziamenti per iniziative a sostegno dei diritti dei detenuti del Lazio" (progetto finalizzato al miglioramento della qualità del trattamento intramurario sia degli adulti che dei minori, nonché dei bambini figli delle madri detenute), con il progetto: Chi è "l'altro da noi"? Formazione alle diversità nelle carceri del Lazio, un percorso di formazione interattivo teso a spiegare le diversità di orientamento sessuale e identità di genere all'interno delle carceri del Lazio.

Il fulcro del nostro progetto è stata la realizzazione di un dvd multimediale in cui vengono affrontate le tematiche inerenti la diversità di orientamento sessuale e identità di genere all'interno del carcere. Il dvd contiene un documentario che raccoglie testimonianze di detenuti ed ex detenuti delle carceri di Roma sui temi dell'affettività e della sessualità in carcere e la registrazione del dibattito "L'amore, gli amori: un incontro tra omosessualità e carcere", che si è tenuto al Gay Village l'8 luglio 2010, con le testimonianze integrali dei relatori e degli ospiti.

Sono stati organizzati degli incontri presso la Casa di Reclusione di Roma Rebibbia e la Casa Circondariale di Regina Coeli, alla presenza dei detenuti e degli operatori, durante i quali la proiezione del dvd ha stimolato un interessante dibattito sui temi dell'affettività e della quotidianità all'interno del carcere.