SENZA MEMORIA NON C'E' FUTURO, RICORDO DI MASSIMO CONSOLI

15.12.17

SENZA MEMORIA NON C'E' FUTURO, RICORDO DI MASSIMO CONSOLI

Volentieri condividiamo l'invito dell'associazione Fondazione LUCIANO MASSIMO CONSOLI ad amici, associazioni, studiosi, esponenti della società civile e politica e della cultura a partecipare alla manifestazione “SENZA MEMORIA NON C'E' FUTURO”.
Sala della Piccola Protomoteca, Campidoglio – Roma 18 dicembre 2017, dalle 16 alle 19.30.
A 10 anni dalla scomparsa di Massimo Consoli, la sua citazione prediletta sarà il tema della riflessione collettiva per celebrare il suo 72° compleanno, postumo.

 

Intellettuale, giornalista, scrittore e attivista politico, egli fu tra i fondatori del movimento di liberazione omosessuale italiano, ed è ben noto a livello nazionale e internazionale per i suoi studi, i numerosi libri e scritti pubblicati, per la sua intera vita spesa nella difesa dei diritti degli ultimi, nell’appassionata lotta contro la diffusione dell’Aids, ma sopra tutto per averci lasciato uno sterminato e prezioso archivio storico, da lui affidato all’Archivio Centrale dello Stato dove è consultabile come “Fondo Consoli”.

La manifestazione è un evento open fatto di parole e immagini e ad esso sono invitati gli amici, le associazioni culturali, sociali e politiche scaturite dal suo instancabile lavoro di quasi mezzo secolo per i diritti delle minoranze,assieme agli esponenti istituzionali, a cominciare dai rappresentanti di Roma Capitale, e dell’Archivio di Stato.

Gradito il contributo di conoscenza e riflessione di ciascuno, amici, esponenti di associazioni  e personalità  culturali e politiche.

                      Associazione Fondazione Luciano Massimo Consoli

 

Per le adesioni si prega di contattare email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.