L'ONU contro l'omofobia

05.10.15

L'ONU contro l'omofobia

Il 29 settembre 2015, dodici organismi ONU (tra cui OMS, UNESCO e UNICEF) hanno pubblicato un documento mediante il quale chiedono agli Stati di intervenire con urgenza per fermare la violenza e le discriminazioni contro le persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuali (LGBTI).

Affermano il loro impegno a sostenere gli Stati membri in tale direzione e ricordano che anche i leader politici e religiosi, le organizzazioni sindacali, il settore privato, gli operatori sanitari, le organizzazioni della società civile e i mass media rivestono un ruolo importante nella difesa dei diritti umani per le persone LGBTI.

Il documento è disponibile in sei lingue (inglese, arabo, cinese, francese, russo, spagnolo) sul sito dell'OMS.

Qui potete leggere la traduzione italiana oppure scaricare il pdf.