Dona il tuo 5x1000 a DGP

Dal 2010 DGP rientra tra le organizzazioni no-profit che possono beneficiare del tuo 5x1000. Puoi quindi sostenere le attività dell'associazione scegliendo di destinare una parte delle tue tasse per aiutare DGP a portare avanti le attività di promozione dei diritti civili per la comunità LGBT e i progetti culturali contro ogni discriminazione.

In questi anni grazie anche al vostro contributo siamo riusciti a portare avanti tantissimi progetti. Vi chiediamo di continuare (o iniziare) a sostenerci e a credere in noi!

Che cosa è il 5x1000?
E' una percentuale, lo 0,5%, delle tasse calcolate sul reddito che percepisci nel corso di un anno. Scegliendo di destinare il 5x1000 ad un'associazione no-profit, lo Stato rinuncia a questa parte delle tue tasse. Non comporta alcuna spesa aggiuntiva; se non effettuerai alcuna scelta, il 5x1000 resterà allo Stato.

Chi può donare il 5x1000?
Ogni contribuente che compila la dichiarazione dei redditi può destinare il 5x1000 delle proprie tasse ad un'organizzazione no-profit. Anche le persone che non compilano la dichiarazione dei redditi ma dispongono solo del modello CUD fornitogli dal datore di lavoro o dall'ente erogatore della pensione possono devolvere il 5x1000.

Come devolvere il 5x1000 a DGP?
E' semplicissimo. Compila il modulo 730 o il Modello Unico. Nel riquadro "Scelta per la destinazione del cinque per mille dell'IRPEF" firma la prima casella, sotto la scritta "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, lett. al. del D.lgs. n. 460 del 1997." Indica il codice fiscale di DGP: 09687681008. Ricordati di firmare anche a fondo pagina.

Chi non compila la dichiarazione dei redditi può firmare il CUD e inserirlo in una busta chiusa con su scritto "Scelta per la destinazione del cinque per mille dell'IRPEF" e il proprio nome, cognome e codice fiscale. La busta va presentata allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario che provvederanno a trasmetterlo all'Amministrazione Finanziaria. Il servizio è gratuito. E' anche possibile consegnare la busta ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, ecc.): in questo caso accertarsi di ottenere una ricevuta attestante l'impegno a recapitare la busta.

Perché devolvere il 5x1000 a DGP?
DGP è impegnato dal 2001 in progetti e attività che promuovono la crescita di una sensibilità sociale che dia alle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender visibilità, integrazione, pari diritti e pari opportunità. Sostenere economicamente DGP è dare un aiuto concreto a chi si batte per dare a tutta la comunità LGBT piena dignità sociale e civile. Inoltre, DGP si oppone a qualsiasi forma di discriminazione dovuta a motivi religiosi, etnici e socioeconomici, contribuendo alla crescita della società.

Come verrà utilizzato da DGP il 5x1000?
DGP organizza e promuove eventi culturali sui temi LGBT, gestisce un progetto regionale di prevenzione dell'HIV e delle malattie sessualmente trasmissibili, offre consulenze mediche, legali e psicologiche gratuite, organizza momenti di incontro con i seminari di Psicodinamica, l'Autocoscienza e il Gruppo Giovani, è uno degli operatori territoriali per l'erogazione del MicroCredito della Regione Lazio, organizza laboratori teatrali e cineforum, sviluppa un progetto di formazione alla diversità nelle carceri del Lazio e ha istituito il Premio Maria Baiocchi per le migliori tesi di laurea e dottorato in studi di genere, pubblicate da Carocci Editore nella collana "Omosapiens".